Territorio

La Tenuta La Bandita è adagiata fra le colline della Val di Cecina, che si stende lungo il corso del fiume omonimo nella parte meridionale della provincia di Pisa. Il territorio è in prevalenza collinare in tutto l'entroterra e diventa pianeggiante soltanto in prossimità della foce del Cecina. La zona è molto suggestiva dal punto di vista paesaggistico ed è ricca di fonti geotermiche che si manifestano sotto forma di soffioni boraciferi.

Con la sua estensione di circa 270 ettari nei quali la flora mediterranea cresce rigogliosa, La Bandita offre ai suoi ospiti un paesaggio spettacolare. Basti pensare che all'interno del suo perimetro di 15 chilometri, tutti recintati, si snoda un sentiero naturalistico di 7 chilometri che attraversa boschi secolari di querce e pini: in questo vero paradiso per gli escursionisti, con un laghetto naturale molto ricco di pesci, ideale per la pesca sportiva, vi potrà capitare di imbattervi in cinghiali, mufloni, daini e caprioli, che fanno parte della fauna di questi luoghi.

Il lago, alimentato naturalmente dalle acque piovane e sorgive è utilizzato anche come scorta idrica per l'agricoltura biologica e come riserva antincendi.

La Bandita è anche un punto di partenza ideale per passeggiate, gite in bicicletta, mountain bike oppure in moto. Per quanto concerne Mountain bike e Nordic walking, ci sono numerosi percorsi segnalati dal CAI (club alpino italiano).

 .

Messaggio inviato

Iscriviti alla newsletter







Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy ed autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003.


 acconsento